domenica 3 novembre 2013

Una chitarra recuperata

Erano mesi che guardavo quella povera chitarra di mio nonno distrutta dal tempo e dai giochi di bambini e finalmente mi sono decisa a riportarla in vita. Aveva qualche buco e le corde distrutte, perciò da ora in poi non suonerà più, ma rimarrà appesa ad una parete vestita completamente di nuovo!

Nessun commento:

Posta un commento