mercoledì 18 giugno 2014

Il profumo dell'arte, l'arte del profumo

Lo scorso venerdì 9 maggio si è svolta presso il Salone da Degustazione dell'Azienda Agricola Gini a Monteforte (VR) una serata molto particolare organizzata da Gini Fragranze: alcuni profumi della prima donna italiana Maître Parfumeur, Maria Candida Gentile, sono stati esposti per un assaggio olfattivo insieme alle mie opere. È stato un evento molto piacevole, pieno di emozioni che hanno coinvolto un insolito accostamento di sensi: l'olfatto e la vista. Durante la serata Maria Candida Gentile ha raccontato il modo in cui sono nate alcune sue creazioni, derivanti da esperienze che l'hanno ispirata ed io non ho potuto non notare quanto il lavoro del Maître Parfumeur si avvicini molto a quello di un artista visivo. Entrambi hanno la finalità di emozionarsi e far emozionare, l'unica differenza sta nelle materie che vengono utilizzate per farlo. Spero che questo evento si possa ripetere ancora, poiché è un'esperienza che lascia sicuramente un bel ricordo. 


Nessun commento:

Posta un commento